27/10/2017

Arriva con la nuova finanziaria l'agevolazione che consiste in un credito d'imposta, da usare solo in compensazione, pari al 75% del valore incrementale degli investimenti effettuati, elevato al 90% per le micro imprese, PMI e startup innovative. Pertanto più alto è l'incremento, più alto sarà poi il credito d'imposta riconosciuto.

Per usufruire del beneficio è necessario effettuare un investimento in campagne pubblicitarie, effettuate tramite la stampa (periodica/quotidiana), emittenti televisive e radiofoniche locali, superiore di almeno l'1% di quello effettuato nell'anno precedente (si parla infatti di investimento incrementale).

Per approfondire vai al seguente link.

Condividi su Condividi su Facebook Condividi su Google+ Condividi su Twitter Condividi su Linkedin