BONUS PUBBLICITA’ 2018: COME RICHIEDERLO

Al via la trasmissione delle comunicazioni per il bonus pubblicità. Il 22 settembre 2018 è il primo giorno utile per impreselavoratori autonomi ed enti non commerciali per presentare, in via telematica, il modello per beneficiare del credito d’imposta per gli anni 2017 e 2018 in relazione agli investimenti incrementali in campagne pubblicitarie sulla stampa quotidiana e periodica, anche on-line, e sulle emittenti televisive e radiofoniche locali, analogiche o digitali.
L’invio sarà possibile fino al 22 ottobre 2018 tramite i servizi resi disponibili nell’area riservata del sito dell’Agenzia delle Entrate, a cui è possibile accedere mediante l’identità SPID oppure mediante le credenziali Entratel o Fisconline, rilasciate dall’Agenzia, oppure mediante la Carta Nazionale dei Servizi.
La trasmissione può essere effettuata o direttamente, da parte dei soggetti abilitati ai servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate o tramite una società del gruppo (se il richiedente fa parte di un gruppo societario) o tramite gli intermediari abilitati indicati nell’articolo 3, comma 3, del D.P.R. n. 322/1998 (professionisti, associazioni di categoria, CAF, altri soggetti).